PRODUZIONE ANNUALE MEDIA

2000 bottiglie

AMMUSCIAT

Denominazione: Beneventano Bianco Passito IGT

Certificazione: Biologico cod ente IT009

Zona: Casalduni – Guardia Sanframondi

Uve: Moscato Bianco 50% Falanghina 50%

Anno d’impianto Vigneto: 2012

Terreno: argilloso calcareo  

Altitudine: 360 mt. s.l.m. media vigneti

Esposizione: sud sud-est

Allevamento e densità: Guyot 3500 ceppi/ha

Produzione: 65 ql./ha

Epoca di raccolta: fine agosto inizio settembre

Raccolta: manuale in cassette

Vinificazione: le uve vengono lasciate appassire su graticci di legno, successivamente si procede alla pigiatura e pressatura soffice. Il mosto viene fermentato con lieviti indigeni in acciaio a temperatura controllata.

Affinamento in acciaio 8 mesi e in bottiglia 2 mesi.

pratiche agronomiche

inerbimento spontaneo e sovescio invernale, concimazione naturale con letame bovino e equino ad anni alternati. Per la gestione dell’erba sotto fila viene effettuata una lavorazione meccanica del terreno. Utilizzo di prodotti rameici e zolfo, autorizzati in agricoltura biologica, per la difesa contro peronospora e oidio, mentre per la tignola della vite viene eseguito il disorientamento sessuale evitando l’utilizzo di insetticidi che, anche se naturali, andrebbero a danneggiare altri insetti utili.

…..